Dadartè – Bar Punto Pranzo, Sala da tè, Lounge Bar e Centro Culturale a Sesto Fiorentino - Chiuso la Domenica. Per informazioni e prenotazioni.

 
×<
 

Il 25 aprile il Dada rimarrà chiuso per trasferirsi alla Mostra dell’ Artigianato alla Fortezza presso lo  spazio dello studio di architettura Gaut. 

In un’atmosfera fiabesca, realizzata grazie alle surreali installazioni creative dell’ architetto Luca Bolognese, in arte Mr Gaut, il Dada prende posto tra alberi incantati, creature aliene e strambe principesse rivisitati dall’estro di Mr Gaut e dei suoi collaboratori.

Direttamente dal Dada Alice e il Cappellaio serviranno tè fruttati e speziati per tutti i palati! Il tutto accompagnato da squisiti dolcetti a tema! Ti aspettiamo giovedì 25 aprile dalle ore 15:00 per festeggiare con noi il tuo…”buon non-compleanno”!

Ogni giorno (tranne uno) è il tuo non-compleanno!

Ciao, vi informiamo che martedì 30 aprile saremo aperti solo il pomeriggio mentre il 1° maggio il Dada rimarrà chiuso tutto il giorno.

Tenetevi pronti però ai prossimi scoppiettanti appuntamenti di Maggio

E sulle note del grande Elio vi auguriamo un buonissimo 1° Maggio Dadini!

 MALEDETTA FABBRICA (estratto)

I calcoli matematici sono freddi, generalmente non hanno un’anima. Statistiche, proiezioni, raffronti, percentuali. Sono operazioni svolte da uomini, ma distanti dalla vita delle persone. Sono numeri sommati, moltiplicati, sottratti, poi divisi, ancora sommati, divisi, risommati, sottratti di nuovo, e ancora moltiplicati, divisi, che alla fine compiono un totale. Sono colonne di numeri messi in fila, pronti per essere proiettati, interpretati, magari manipolati, travisati. Naturalmente dagli uomini, per conto di altri uomini, spesso contro altri uomini ancora. Solo quando vengono associati a un soggetto, quei numeri fanno capire molto di più di qualsiasi analisi, rapporto, editoriale di un quotidiano, rilievo di un ricercatore. I numeri associati a un soggetto raccontano una storia e ne descrivono il senso compiuto. Se ti dicessi 874’940, così, senza spiegarti il motivo, tu non capiresti proprio nulla. Di cosa stiamo parlando, mi diresti.

874’940.

Sì, va bene, ma di cosa?

874.940.

Persone… uomini… donne… vecchi… ragazzi… bambini… neonati…

[…]

874’940.

Di cosa?

Letti così quei numeri non si capiscono.

874’940.

Se ti dicessi invece operai, impiegati, muratori, carpentieri, attrezzisti, elettricisti, carrozzieri, meccanici, falegnami, contadini italiani portati in ospedale in una giornata di ordinario lavoro. Se ti dicessi che molti di loro sono immigrati con regolare permesso di soggiorno che in un anno subiscono un infortunio sul lavoro. Allora capiresti tutto.

E se mi venisse fuori un altro numero?

1’120.

Sono gli incidenti sul lavoro mortali in un anno.

A questo punto ti potresti perfino incazzare.

Perché… perché non si può morire mentre si lavora.

Jean-Pierre Levaray

Domenica è finita la bella Fiera di Primavera…

i colori, i profumi e la simpatia dei tanti standisti hanno chiamato a rapporto la bella stagione ma ora..casa dolce casa:si torna in Via gramsci e si riparte con tanta energia e tantissimi nuovi appuntamenti!

Ringraziamo di cuore tutti gli amici che ci sono venuti a trovare in Fiera e ci scusiamo con chi ha “spalmato” il naso sulla porta chiusa del Dada.

Mercoledì 17 aprile si parte subito con una nuova serata creativa con Liliana Bruni.

Vi aspettiamo alle ore 21,00 per imparare a realizzare pezzi unici di bigiotteria artigianale.

A fine serata, ogni partecipante se ne andrà con la propria collana!

Non mancare!

E’ PRIMAVEEERAAA, SVEGLIATEVI BAMBINEEE… – DADARTè IN FIERA dal 5 al 14 aprile!

Dal 5 al 14 aprile a Sesto Fiorentino VIII edizione.

La  Fiera  di  Primavera  è  uno  degli  appuntamenti  più attesi nella  città  di  Sesto  Fiorentino  e  più  generale  nel vasto  territorio  della  Piana,  è  probabilmente  l’evento  più significativo  dell’anno  sia  per  l’ampia  partecipazione  di pubblico, che per il numero di soggetti coinvolti nella sua realizzazione…

Quest’anno ci siamo anche noi con lo stand, i cupcakes di Dolce Lab e le nostre consuete attività…in piazza!

Presso il nostro stand in Piazza Vittorio Veneto (lato via Dante Alighieri) troverai anche le installazione creative dell’ eccentrico architetto Luca Bolognese, in arte Mr Gaut.

Il Programma:

VENERDì 5 APRILE

Ore 17,00 il tè del venerdì a cura di SestoTv e Piana Notizie

SABATO 6 APRILE

Dalle ore 14,00 Le creazioni di Lili Bi: impariamo a realizzare pezzi unici di bigiotteria artigianale con le
idee di Liliana Bruni.

DOMENICA 7 APRILE

Dalle ore 16,00 animazione di piazza, giochi e prove circensi, truccabimbi, palloncini e colore per
bambini da 0 a 90 anni!

LUNEDì 8 APRILE

Dalle ore 16,00 Le creazioni di Lili Bi: impariamo a realizzare pezzi unici di bigiotteria artigianale con le
idee di Liliana Bruni.

MARTEDì 9 APRILE

Ore 16,45 Laboratorio creativo per bambini dai 5 ai 10 anni. MOSAICO: creiamo con le tessere di
marmo colorato.

MERCOLEDì 10 APRILE

Ore 15,00 Dimostrazione e presentazione del corso Cake Design & Sugar Art a cura di Dolce Lab:

Introduzione alla pasta di zucchero e al mondo del cake design. Dimostrazione della
copertura di una torta e realizzazione di alcuni decori.

GIOVEDì 11 APRILE

Dalle ore 17,00 Knitting: sferruzziamo con Martina & Roberta! Borse, collane e cestini realizzati
con la fettuccia.

VENERDì 12 APRILE

Ore 17,00 il tè del venerdì a cura di SestoTv e Piana Notizie

TUTTI I GIORNI PRESSO IL NOSTRO STAND:

INSTALLAZIONI CREATIVE DELL’ARCHITETTO LUCABOLOGNESE IN ARTE MR GAUT.